Le persone sono....

Se consideriamo come le persone ragionano per schemi, si potrebbe - quasi - dire di sì. Il problema è che ogni tanto alcune di esse escono dagli schemi e vedono una realtà che per gli altri è invisibile. La domanda che pongo è questa: vedono questa realtà, diciamo estesa, perché la creano oppure perché esiste realmente? Sono programmi impazziti oppure la Terra non è un supercomputer? Che dite?