Miliardario francese fonda l'università 42!

Xavier Niel, un imprenditore francese con un patrimonio netto di 8 miliardi di dollari, sta investendo 100 milioni di dollari per portare un'università di codifica aperta presso la Silicon Valley dall'altisonante nome '42'. Il nome '42' è un cenno alla "Guida galattica per l'autostoppista" di Douglas Adams, dove 42 è la risposta alla "domanda fondamentale della vita, l'universo e tutto." Sulla base di un modello unico definito "istruzione aperta" che Niel ha lanciato in Francia 3 anni fa, l'Università '42' non ha insegnanti, libri, curriculum o laurea ed è assolutamente gratuito.
Per realizzare questo ramo americano della scuola, Niel ha acquistato un campus di 60.960 mq a Fremont, dove era presente una vecchia università, per oltre 62 milioni di dollari e dove la sua scuola è senza scopo di lucro perché, in questo modo, vuole fornire dei dormitori gratis per gli studenti più svantaggiati. "Studiare negli Stati Uniti è molto costoso e l'importo totale dei prestiti agli studenti è maggiore di quanto possa fornire la carta di debito/credito americano ed è quindi fuori dalla portata di molte famiglie con un lavoro normale" Ha affermato il COO Bretagna Bir in una intervista esclusiva. Il Bureau of Labor Statistics ha affermato che entro il 2020 ci saranno negli USA 1,4 milioni di nuovi posti di lavoro nel campo dell'informatica, ma che solo 400.000 laureati in informatica avranno le competenze per adempiere a quel lavoro. L'università 42 è aperta a ragazzi e ragazze tra i 18 e 30 ani e possono completare gli studi tra i 3 e 5 anni attraverso 21 livelli, molto dipenderà dallo studente stesso. Siete giovani? Pensateci su... ;-)
Se vuoi continuare a lettere vai su: Forbes di Jean Baptiste Su del 23 maggio 2016.